Politiche Attive del Lavoro, Provincia di Frosinone, Lavoro, lavoro, Frosinone, Lazio, ETT, ETT srl, incrocio domanda offerta, adempimenti aziendali, liste di mobilità, liste articolo 16, graduatorie lavoratori, scheda professionale, DLG 181/2000, DLG 297/2002; Legge Biagi, LINK, Edita, EDITA, CMS

FrosinoneLavoro

Frosinone Lavoro - Politiche Attive del Lavoro della Provincia di Frosinone

FrosinoneLavoro

Privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (COMPRESI QUELLI SENSIBILI E/O GIUDIZIARI) (art.13 del Decreto Legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 - "Codice in materia di protezione dei dati personali")


Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 che ha introdotto, a far data dal 1° gennaio 2004, il nuovo Codice in materia di protezione dei dati personali, la Provincia di Frosinone informa che:   

Finalità e modalità del trattamento
I dati personali di persone e aziende sono trattati nell'ambito della normale attività della Provincia per le seguenti finalità:
•    adempimento delle normali attività di sportello (back-office): gestione delle iscrizioni alle liste di disoccupazione (DLGS 181/2000), liste di mobilità, liste lavoratori appartenenti a categorie protette (legge 68/99); accoglienza, colloqui orientativi, chiamate presso gli enti pubblici (art. 16), monitoraggio del mercato del lavoro e delle attività erogate dai Centri per l'Impiego
•    attività di front-office: gestione delle comunicazioni inoltrate dalle aziende, attività di incontro fra domanda ed offerta di lavoro
Il trattamento dei dati personali avviene mediante elaborazioni manuali o strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.   

Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati
I dati delle persone raccolti potranno essere comunicati a:
•    alle altre Pubbliche Amministrazioni per lo svolgimento delle loro funzioni istituzionali nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti;
•    alle Casse di Previdenza e Assistenza, al fine della gestione del rapporto assicurativo;
•    alle Società o studi di consulenza legale e fiscale per consulenze ed assistenza per eventuali controversie;
•    agli istituti di credito ai fini della liquidazione delle competenze a mezzo conto corrente;
•    a privati datori di lavoro;
•    enti pubblici economici interessati alle assunzioni;
•    alle società di mediazione autorizzate;
•    Enti previdenziali;
•    soggetti ai quali la Provincia di Frosinone affidi, nel rispetto delle disposizioni di legge, compiti e funzioni in materia di mercato del lavoro.

  Diritti dell'interessato
Gli interessati godono dei diritti previsti dall'art.7 del decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196. 
 
Titolare e Responsabile del trattamento
Titolare e responsabile del trattamento è la Provincia di Frosinone.

Menu della pagina
Indietro Indietro  Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su